RigeneraLO.com

Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy
Privacy Policy




Dona ora

Rigenerare relazioni: obiettivo centrato con la Biblioteca

Rimani aggiornato sulle ultime news!

Torna alle news

Rigenerare relazioni: obiettivo centrato con la Biblioteca

29-10-2018

Bilancio più che positivo per le attività della ‘squadra della partecipazione’ del progetto Rigenerare Valore Sociale /finanziato da Fondazione Cariplo) e il Tavolo di quartiere. Archiviate, al momento, le merende al parco per il cambio di stagione, degna di nota è la tappa dei giorni scorsi per la ‘Colazione con visita’ organizzata con l’attiva collaborazione della Biblioteca di Lodi per gli anziani di città Bassa a Lodi.

Una mattinata piacevole anticipata dalla colazione insieme e trascorsa poi tra gli scaffali e i volumi di ieri e di oggi. Un’occasione per scoprire uno spazio rinnovato che molti ancora non conoscevano esattamente nella sua nuova veste, ristrutturata e luminosa. A completa disposizione del Progetto il personale della biblioteca laudense ha illustrato i vari servizi offerti alla cittadinanza, anziani compresi! A conquistare i visitatori, a grande sorpresa, la sala dei Filippini un posto magico, che custodisce volumi e atlanti antichi e ben conservati.

“Pienamente centrato l’obiettivo dell’incontro che si inserisce in un programma più generale di rigenerazione di relazioni - spiega Francesca Montalto per il gruppo partecipazione -  ovvero creare occasioni per tessere legami, uscire dalla solitudine, tenere attivo il cervello e attivare reti informali di solidarietà, antenne sul territorio che possano prevenire situazioni di disagio, soprattutto tra gli anziani. Insomma rimettere in circolo energie che generano a catena effetti positivi e spesso inattesi. Un particolare ringraziamento va alla Biblioteca che ha partecipato fin dall’inizio al Tavolo di Quartiere, portando anche i libri dedicati ai più piccoli, al Parco dei Laghi in occasione delle merende”.

Erano presenti Aldo Ecobi, responsabile del Centro anziani, i ragazzi della Comunità Alta Assistenza e della Comunità Campo Marte. Un grazie particolare alla bibliotecaria Carmela Lizzi e a tutto lo staff della biblioteca e alla responsabile Cecilia Cametti che hanno accolto con calore tutti e preparato la colazione insieme alla Comunità Riabilitativa ad Alta Assistenza.

Ma questa è solo una tappa: l’idea è di continuare insieme lungo questa strada, proponendo ulteriori occasioni di incontro e utilizzo di questo polo cittadino così prezioso.

 

Condividi:
 

partner

Seguici su: